Lunedì, 15 Luglio 2013 23:26

Gala al Regio di Torino

Rate this item
(0 votes)

Gala al Regio di Torino con Anna Oxa, Lucchesini, Branduardi, Gaslini ecc.

L' etoile della Scala, Elisabetta Armiato firma l' evento artistico che, in occasione della Giornata Mondiale dell' Infanzia, il Comitato Giu'leManidaiBambini organizza quest' anno a Torino, il 20 novembre, con il patrocinio del Ministero della Cultura. Tra i numerosi artisti che si esibiranno Anna Oxa e Angelo Branduardi. Un premio alla memoria sara' conferito a Ray Charles, primo testimonial della campagna contro l' abuso di psicofarmaci in eta' pediatrica.

Giu'leManidaiBambini, infatti, e' promotrice della piu' grande campagna di farmacovigilanza in Italia a tutela dela, salute dei minori. Il 20 novembre, dalle 18 alle 23 di domenica, dara' vita, a Palazzo Reale e al Teatro Regio di Torino, ad una celebrazione a scopo benefico, in collaborazione con Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino e Teatro alla Scala di Milano.

La giornata sara' organizzata in due momenti: un ricevimento nei saloni del Palazzo Reale, dove si svolgera' un'asta benefica con pezzi di Maria Callas, Luciano Pavarotti, Carla Fracci, Fabrizio ed Alessandra Ferri, Cecilia Gasdia ed altre grandi firme del mondo dell'arte. Subito dopo, al Regio, uno spettacolo, la cui creazione artistica e' stata affidata alla prima ballerina della Scala, in cui si alterneranno classico e moderno. Le scenografie sono di Luisa Spinatelli. Sul palco si esibiranno Anna Oxa, Angelo Branduardi, il jazzista di fama internazionale Giorgio Gaslini, Flavio Cucchi, che Carmelo Bene defini' ''la piu' grande chitarra classica vivente'', il pianista Andrea Lucchesini, la grande interprete della danza italiana Luciana Savignano, I Gomalanbrass, il piu' eclettico quintetto di ottoni italiano, la soprano Daniela Dessi' e Michele Pertusi, vincitore del Grammy Award e del Gramophone Award.

RAI Stereo 3 seguira' la serata anche nei giorni precedenti e successivi, con interviste e collegamenti in diretta. L'evento sara' anche ripreso in uno speciale di 2 ore su RAI Sat.(ANSA). L' etoile della Scala, Elisabetta Armiato firma l' evento artistico che, in occasione della Giornata Mondiale dell' Infanzia, il Comitato Giu'leManidaiBambini organizza quest' anno a Torino, il 20 novembre, con il patrocinio del Ministero della Cultura.

Tra i numerosi artisti che si esibiranno Anna Oxa e Angelo Branduardi. Un premio alla memoria sara' conferito a Ray Charles, primo testimonial della campagna contro l' abuso di psicofarmaci in eta' pediatrica. Giu'leManidaiBambini, infatti, e' promotrice della piu' grande campagna di farmacovigilanza in Italia a tutela dela, salute dei minori.

Il 20 novembre, dalle 18 alle 23 di domenica, dara' vita, a Palazzo Reale e al Teatro Regio di Torino, ad una celebrazione a scopo benefico, in collaborazione con Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino e Teatro alla Scala di Milano. La giornata sara' organizzata in due momenti: un ricevimento nei saloni del Palazzo Reale, dove si svolgera' un'asta benefica con pezzi di Maria Callas, Luciano Pavarotti, Carla Fracci, Fabrizio ed Alessandra Ferri, Cecilia Gasdia ed altre grandi firme del mondo dell'arte. Subito dopo, al Regio, uno spettacolo, la cui creazione artistica e' stata affidata alla prima ballerina della Scala, in cui si alterneranno classico e moderno. Le scenografie sono di Luisa Spinatelli.

Sul palco si esibiranno Anna Oxa, Angelo Branduardi, il jazzista di fama internazionale Giorgio Gaslini, Flavio Cucchi, che Carmelo Bene defini' ''la piu' grande chitarra classica vivente'', il pianista Andrea Lucchesini, la grande interprete della danza italiana Luciana Savignano, I Gomalanbrass, il piu' eclettico quintetto di ottoni italiano, la soprano Daniela Dessi' e Michele Pertusi, vincitore del Grammy Award e del Gramophone Award. RAI Stereo 3 seguira' la serata anche nei giorni precedenti e successivi, con interviste e collegamenti in diretta.

L'evento sara' anche ripreso in uno speciale di 2 ore su RAI Sat.(ANSA).

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter
Read 3032 times

Media

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter